Nella nostra attività, l’etica è fondamentale

mappa della svizzera orocompro.ch

INTERVIEW DI ROMUALD ABELA FONDATORE DI OROCOMPRO.CH E MONTRESETBIJOUX.COM

**Dove ha avuto l’idea di creare il suo primo negozio OROCOMPRO.CH a Nyon?**
Sono nel settore della vendita al dettaglio a Manor da 12 anni. Poi alla Cash Converters, dove ho partecipato a tutte le aperture di filiali in Svizzera. Avevo una maggiore sensibilità per tutto ciò che era beni di lusso, strumenti di precisione, orologi, diamanti, pietre preziose, metalli preziosi, e ho deciso di avviare una mia attività in questo settore. Ho iniziato a fare domande a privati, al volante di un furgone, prima di aprire la mia prima boutique OROCOMPRO.CH a Nyon, nel 2004. Quattordici anni dopo, la rete comprende oggi una ventina di negozi, il che fa di noi il leader svizzero nell’acquisto di oro e metalli preziosi. Devo far notare che non si tratta di franchising, ma di negozi di mia proprietà.

**Come avviene una transazione su OROCOMPRO.CH?**
Per cominciare, indichiamo chiaramente i prezzi dei metalli su OROCOMPRO.CH. Questi sono i prezzi ufficiali, il fixing, che aggiorniamo ogni mattina sul sito web e che applichiamo quotidianamente. Mostriamo chiaramente il prezzo di acquisto al grammo. Quando un cliente viene da noi per una vendita, valutiamo la qualità dei metalli preziosi, sia con acidi, sia per mezzo di uno spettrometro o controllando i punzoni (vedi il video sulla pagina delle competenze del sito web). Successivamente pesiamo i metalli preziosi davanti al cliente su bilance certificate dall’autorità di pesi e misure e facciamo la nostra offerta.

**Quali sono le regole e le garanzie per i clienti?**
Nella nostra attività, l’etica è fondamentale. Bisogna essere molto rigorosi, altrimenti non si dura. I nostri processi sono perfettamente calibrati. Non compriamo metallo fuso, che ovviamente potrebbe provenire da furti con scasso. Quando un cliente viene a vendere, abbiamo bisogno di un’identificazione valida, di informazioni o di un certificato di origine delle monete, degli oggetti o dei gioielli. Non compriamo mai da un minorenne. Compiliamo sistematicamente un contratto di acquisto o di vendita, sotto forma di ricevuta, con una foto dell’oggetto e una descrizione precisa. Infine, tutte le transazioni sono filmate e archiviate.

**Come viene monitorata la vostra attività?**
Siamo membri dell’ARIF e siamo soggetti a un codice deontologico sotto l’egida della FINMA, l’autorità federale di vigilanza sui mercati che combatte il riciclaggio di denaro. Abbiamo un revisore dei conti, siamo controllati, i nostri saldi sono controllati dallo Stato svizzero.

**Quali sono i vostri prossimi obiettivi a breve e medio termine?**
Apertura di nuovi negozi nella Svizzera tedesca e avvio di attività in Ticino. Più punti di contatto avete con i vostri clienti, più offerte avete, sia per comprare che per vendere. Ne è la prova lo sviluppo dei nostri siti web. Tre quarti dei nostri clienti ci seguono ora sui loro cellulari. E quando si decidono, vengono in uno dei nostri punti vendita, per vendere, per comprare, per chiedere una perizia o semplicemente per ottenere informazioni.

FCH3/ATC