ORO IN ABBONDANZA PER CELEBRARE UNA FESTA INDÙ.

stato d'oro

A Calcutta, la capitale del Bengala occidentale, due comitati tra i pesi massimi di Dourgâ Puja (una delle principali feste indù celebrate in onore della dea Dourgâ) hanno adornato i loro idoli con gioielli d’oro del peso di oltre 20 chili!

Mentre il Sreebhumi Sports Club incoronava la fronte delle divinità con corone d’oro, il comitato puja di piazza Santosh Mitra faceva indossare alla dea Durga un sari di metallo dorato.

Per la fabbricazione delle corone, il club sportivo Sreebhumi si è rivolto a una casa di gioielli che ha decorato le corone con una maglia di fili d’oro. Ci sono voluti più di due mesi agli artigiani orafi per completare questo lavoro meticoloso!

Per quanto riguarda il sari della dea Dourgâ in piazza Santosh Mitra, è stato progettato dalla stilista Agnimitra Paul, in collaborazione con un rinomato marchio di gioielli. Più di 20 kg di oro sono stati utilizzati per realizzare questo abito tradizionale, che presentava intricati ricami con motivi di fiori, uccelli e animali. Questa volta ci sono voluti due mesi e mezzo per completare l’opera. Non c’è fine allo splendore dei festival indù!

EYS/ATC